Croccante di nocciole

Croccante di nocciole

Una ricetta sicura e facile per preparare in casa il croccante di nocciole con un caramello profumato alla vaniglia.

Settembre. Gli alberi carichi di nocciole che aspettano solo di essere colte. Ho sempre adorato le nocciole, da piccolina ne mangiavo qualcuna di quelle verdi, un gusto molto particolare.

Vent’anni fa mio padre piantò in giardino alcuni alberelli, oggi quegli alberelli sono cresciuti e in settembre i loro rami si caricano di nocciole che con mia zia e Chef C ci mettiamo a raccogliere per averne tutto l’anno.

Come smaltirle però? Un ottimo suggerimento è la crema al cioccolato e nocciole, se avete modo preparatevela in casa, è decisamente ottima, se tuttavia volete qualcosa di veloce ecco come preparare il croccante di nocciole.

Ricetta croccante di nocciole:

Ingredienti

350 g di nocciole sgusciate
350 g di zucchero
un cucchiaio di estratto di vaniglia

Disponete le nocciole sgusciate su una teglia e fatele tostare brevemente in forno a 150°C per circa 6-7 minuti, fate attenzione che non brucino.

Preparare il caramello: in una pentola con il fondo spesso versare un paio di cucchiai di zucchero di canna distribuendolo quanto più possibile uniformemente sul fondo. Posare la pentola sul fuoco e far sciogliere lo zucchero a fuoco basso senza mai toccarlo. Quando lo zucchero si sarà sciolto, aggiungere un altro cucchiaio di zucchero distribuendolo sullo zucchero precedentemente sciolto e lasciar sciogliere anche questo senza mai toccarlo. Versarvi quindi un altro cucchiaio di zucchero e far sciogliere e così via fino ad esaurimento dello zucchero. E’ fondamentale lasciar sciogliere lo zucchero a fuoco basso in modo che non si bruci. Quando il caramello sarà pronto aggiungere subito le nocciole tostate e la vaniglia, mescolando bene.

Togliere la casseruola dal fuoco e versate il composto su una teglia da forno ricoperta di carta da forno leggermente oleata con dell’olio di semi. Utilizzate una spatola metallica per stendere il croccante in maniera uniforme. Lasciate raffreddare, staccate il croccante dalla carta e buon appetito!

Croccante alle nocciole

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*