Chili burger

Chili burger

Chili Burger, l’hamburger al chili oggi per la rubrica Un libro, un film, una ricetta ci trasporta all’interno di Bad Chili.

Bad Chili, un romanzo noir di Joe R. Lansdale il quarto romanzo che ha come protagonisti Hap Collins e Leonard Pine, ma il primo che ho letto e vi consiglio di accompagnarlo ad un bel Chili Burger.

Hap Collins è appena tornato a La Borde dalla piattaforma petrolifera dove aveva deciso di isolarsi per digerire la tragica fine del suo amore. Qui trova il suo amico Leonard depresso a causa della rottura con il fidanzato Raul, rottura probabilmente definitiva. Mentre Hap e Leonard si rilassano facendo tiro a segno contro delle lattine vuote, uno scoiattolo in un piano attacco di rabbia (e vi assicuro che la scena è assolutamente spassosa) attacca Hap che per motivi assicurativi non ha altra scelta che farsi ricoverare per la profilassi. Charlie, un amico poliziotto e dispensatore di hamburger, informa Hap che un nerboruto uomo di colore ha fatto irruzione con bastone e pistola in un locale di motociclisti. E come se non bastasse, uno di questi motociclisti, nuovo “amico” del fidanzato di Leonard stato trovato morto poco dopo… Tutto farebbe pensare a Leonard, ma Hap, convinto della sua innocenza decide allora di lasciare l’ospedale per mettersi alla ricerca dell’amico. Ecco dunque la nuova indagine del duo Collins-Pine che presenta nuovi personaggi, come il malavitoso re del chili King Arthur o il killer ed ex-wrestler Big Man Mountain per finire con il ruvido e durissimo investigatore privato Jim Bob Luke.

Un libro diverso da quelli che vi presento di solito, pescato un po’ a caso dalla libreria, poichè ero rimasta senza letture nel bel mezzo della mia breve vacanza. C’è da abituarsi ad un linguaggio crudo, realistico, niente scene rosa e soft… un noir e ben scritto, ma se non è il vostro genere girategli al largo!

E non scordatevi di passare da Susy per gustarvi i suoi meravigliosi Scones ripieni di crema lemon curd dal film The Queen.

Ricetta del Chili Burger:

4 panini da hamburger
600 g di carne bovina macinata
2 pomodori affettati
1 cipolla rossa affettata
4 fette di formaggio fontal
Chili con carne

Dividete a metà i panini, apriteli e scaldateli su una gratella da pane, facendo attenzione che non brucino. Con il macinato formate quattro hamburger schiacciandoli leggermente al centro. Affettate finemente la cipolla. Mettete gli hamburger e la cipolla affettata sulla piastra bella calda. Non toccate gli hamburger per 2-3 minuti, saranno pronti per essere girati solo quando si staccheranno facilmente dalla superficie di cottura. Girateli con cura e mettete una fetta di formaggio sul lato già cotto, in modo che inizi a sciogliersi. Per chi vuole l’hamburger al sangue basterà cuocere l’altro lato al massimo un paio di minuti. Quando saranno cotti, salate e pepateli. Per il tempo di cottura regolatevi sui vostri gusti: al sangue, media cottura o ben cotto l’importante è che non buchiate i vostri hamburger o perderanno i succhi di cottura.

Assemblate ora il Chili Burger: panino, pomodoro, cipolle, carne ed una salsa ottenuta frullando l’avanzo di chili con fagioli.

Chili Burger, una bontà da leccarsi le dita!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.