Chili con carne

chili con carne

Il chili con carne, dalle origini ad oggi la storia e la ricetta di un saporitissimo stufato di origine texana a base di peperoncino e carne, per gli amanti dei sapori forti.

Il profumo del chili con carne che sobbolle lento nel tegame, cipolle, peperoni, peperoncino, cumino, un delizioso profumo ha avvolto la cucina in questo San Valentino. Un piatto che ha bisogno del suo tempo, ma che io adoro e anche Chef C sembra averlo apprezzato parecchio! Curiosamente, per quanto attribuito alla cucina messicana è in realtà un piatto texano, venduto dalle donne ispaniche per strada chiamate reinas del chili. 

Quella del chili con carne è una tradizione che affonda le sue origini in Spagna, quando, intorno alla metà del Settecento sedici famiglie delle Canarie Spagnole furono obbilgate a emigrare in Texas per rimpolpare la colonia di San Fernando de Béxar per ordine dal re Carlo V. Le strade del villaggio di San Fernando, l’attuale città di San Antonio, cominciarono così ben presto a profumare di puchero, un tipico stufato delle Canarie, arricchito di ingredienti quali fagioli e peperoncino.

chili con carne

Oggi il chili è uno dei piatti simbolo della cucina Tex Mex, molto facile da preparare in casa potete accompagnarlo con riso a chicco lungo bollito o con delle tortillas.

Il nostro menù comprendeva: chili con carne, tortillas, riso e nachos con guacamole!

Ingredienti per 4 persone

500 g di macinato di manzo.
200 g di fagioli neri lessi
300 g di peperoni
2 cipolle
1 barattolo di pomodoro a pezzettoni
mix di spezie per chili: cumino, origano messicano, peperoncino, pepe di cajenna
sale
olio q.b.

accompagnamento: una tortillas di farina di mais 0 50 g di riso a persona

Tagliate a fettine le due cipolle e mettetele a soffriggere in una padella anti aderente con abbastanza olio da coprire il fondo della padella. Lavate i peperoni, togliete i filamenti interni e tagliateli a cubetti. Aggiungeteli alla cipolla e lasciateli cuocere per una decina di minuti. Aggiungete a questo punto il macinato e lasciatelo cuocere fino a quando non sarà ben rosolato.

Unite i fagioli e lasciateli cuocere per una decina di minuti a fuoco basso. Versate il pomodoro con l’acqua di sciacquo del barattolo e aggiungete le spezie ed il sale: un cucchiaino di origano, uno di cumino tritato, poco peperoncino ed un cucchiaino di pepe di cajenna. Lasciate ritirare il pomodoro, cuocendo per una ventina di minuti.

Servite con una spolverata di queso fresco e coriandolo.

D’accompagnamento io avevo preso anche i nachos, come li servono ad uno dei ristoranti messicani di Firenze, passati in forno con formaggio tipo scamorza e salsa guacamole. Purtroppo il guacamole l’ho dovuto prendere confezionato, ma fatto a mano è infinitamente superiore!!

Buon chili con carne e San valentino a tutti!

chili con carne ricetta originale tex mex texas

1 Commento su Chili con carne

  1. Buono, adoro il chili con carne!!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*