Il pesto fresco

Pesto genovese homemade

Chi ha sentito il vero pesto genovese fresco, sa bene che quello che di solito compriamo e ci spacciano per tale è ben diverso da quello homemade.

La ricetta del pesto fresco genovese è molto semplice, ma servono gli ingredienti giusti, soprattutto il basilico e l’olio ligure dal sapore delicato.

Vista la bella giornata, splendido sole e cielo azzurro ieri con Chef C sono andata a fare una bella grigliata. siamo andati un po’ a caso, ma alla fine abbiamo trovato il luogo dei ricordi di Chef C. Arrivati a destinazione Chef C si è messo a preparare la brace, di cui è uno specialista, mentre io preparavo la carne! Dopo pranzo una bella passeggiata per i boschi… in realtà mi piace molto passeggiare per i boschi: abitando in città per me il silenzio è un lusso, sempre chiasso, rumori, gente che parla sotto le mie finestre in piena notte… per cui l’aria immobile e tranquilla di un bosco di montagna me la sono goduta tutta!

La sera non ancora contento d’avermi viziato per tutto il giorno Chef C ha deciso di prepararmi dell’ottimo pesto fresco con il quale abbiamo condito la pasta.

Ricetta pesto alla genovese:

Dosi per 4 persone

80 g di foglie di basilico genovese freschissime
1-2 spicchi d’aglio
80 ml di olio EVO ligure
30 g di pinoli
30 g di pecorino grattugiato
60 g di parmigiano reggiano grattugiato
3 g pizzico di sale marino

380 g di tacconelle

Ora la tradizione vorrebbe che si usasse il mortaio con il pestello, ma quando manca? Un frullatore ad immersione ed il gioco è fatto! Con un po’ di pazienza frullate le foglie di basilico con i pinoli e l’aglio, aggiungendo l’olio a filo. Quando avrete una bella crema aggiungete il formaggio ed il sale. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolate al dente e condite. Il pesto è servito!

Noi abbiamo scelto questo formato di pasta che con il pesto è davvero l’ideale, ma potete benissimo usare spaghetti, linguine o quello che preferite!

pasta al pesto

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.