Tagliatelle al pesto di pomodorini e basilico

Tagliatelle pesto di pomodorini e basilico

Tagliatelle al pesto di pomodorini e basilico, un piatto profumato e  davvero semplicissimo da preparare, uno di quei piatti perfetti per quando si ha fretta o non si ha tempo di perdersi in lunghe preparazioni.

Siamo ad ottobre ma sono già stanchissima. Vorrei una bacchetta magica, sul serio! Stamani sembra arrivato l’autunno, l’aria è freddina ed il cielo ha i colori autunnali… e le colazioni in terrazza sono ormai un ricordo. Ancora ieri andavo a giro con la maglietta a maniche corte… non mi era mai capitato! A me le giornate soleggiate e fredde piacciono, mi piace andare a godermi il sole nelle ore calde, magari con un buon libro… quelli non devono mai mancare!

Le tagliatelle di oggi sono davvero veloci da preparare, visto che sul balcone il basilico comincia ad ingiallire mi sono decisa a tagliarlo, avevo in casa dei pomodorini secchi ed ecco quindi l’idea di un bel pesto ai pomodorini secchi e basilico per preparare le tagliatelle al pesto di pomodorini e basilico.

Ingredienti per 4 persone

80 g di tagliatelle ruvide

120 g di basilico
80 g di pomodori secchi
50 g di pinoli
Olio extravergine d’oliva q.b.
1 spicchio di aglio
30 g di parmigiano reggiano

Per prima cosa preparate il pesto di pomodorini e basilico.

Fate rinvenire i pomodorini secchi in acqua bollente per almeno una decina di minuti, scolateli e lasciategli perdere l’acqua per qualche minuto, aiutandovi con un oggetto pesante ed un colapasta. Frullate i pomodorini con il basilico, i pinoli e lo spicchio d’aglio, aggiungere le mandorle ed il parmigiano, amalgamate bene e da ultimo aggiungere l’olio.

Il pesto di pomodorini e basilico si conserva per un paio di giorni in frigorifero, altrimenti potete surgelarlo ed usarlo al momento del bisogno!

Mettete a bollire abbondante acqua leggermente salata, lessate le tagliatelle scolandole un paio di minuti prima della fine del tempo di cottura, non gettate l’acqua di cottura. Trasferite le tagliatelle in una padella, con poca acqua di cottura ed il pesto di pomodorini e basilico, portate a cottura e servite con una grattugiata di parmigiano.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.