Biscotti al burro di arachidi

Biscotti al burro di arachidi

Biscotti al burro di arachidi, preparati senza l’aggiunta di burro o olio, friabili e profumati sono dei deliziosi cookies velocissimi da fare.

Ho trovato una maniera per farmi piacere il burro d’arachidi. Non riesco proprio ad apprezzarlo spalmato sui toast (che per altro mangio assai raramente), ne avevo proprio idea di come fare per utilizzare un barattolo di burro d’arachidi crunchy portatomi da Chef C, convinto che io amassi questo prodotto (dopo 10 anni…). In ogni caso avevo da consumarlo e l’idea era quello di farci dei biscotti.

Ho guardato diverse ricette a giro, aggiungevano tutte olio o burro (se non erano la classica versione con 3 ingredienti). Ma come? Olio o burro in un impasto dove già la materia grassa è data dal burro di arachidi? Per cui alla fine ho fatto un po’ di testa mia e vi posso assicurare che questi biscotti al burro di arachidi sono venuti una vera delizia… detto da chi il burro di arachidi non lo mangia!

350 g di farina 00
50 g di maizena
1/2 cucchiaino di lievito
un pizzico di sale
300 g di burro di arachidi
120 g di zucchero
2 uova
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Preparazione:

In una ciotola mescolate la farina, con il sale e lievito. In un’altra ciotola mescolate burro di arachidi e zucchero, lavorandoli con una frusta fino a renderli cremosi, poi unite l’uovo e la vaniglia e mescolate bene. Unite poco per volta gli ingredienti asciutti ed impastate bene, fino ad ottenere una palla di impasto compatta. Coprite l’impasto e mettetelo in frigorifero a riposare per una mezz’ora.

Preriscaldate il forno a 170 C°, foderate una teglia con la carta forno. Formate delle palline della grandezza di una noce e disponetele nella teglia, schiacciandole leggermente con una forchetta e infornate per circa 10-15 minuti. Estraete i biscotti dal forno e lasciateli freddare qualche minuto prima di togliergli dalla teglia.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*