Naked cake alle fragole e fiori

Naked cake alle fragole e fiori

Naked cake alle fragole e fiori, una torta di compleanno tanto bella quanto facile da preparare! Due sponge cake, camy cream, fragole e fiori per una torta di compleanno davvero unica.

Quest’anno il compleanno l’ho voluto festeggiare in grande e come d’abitudine mi sono preparata la torta di compleanno da sola. Di solito comincio a pensarci con un mesetto d’anticipo, preparare una torta un pochino più complessa richiede un minimo di preparazione. Ero orientata sulle naked cake e come da tradizione alle fragole, le mie torte di compleanno o hanno le fragole o hanno le amarene. E negli ultimi anni anche qualche fiorellino decorativo.

Ed ecco quindi l’idea di una naked cake alle fragole e fiori, ma quest’anno sono andata oltre…

… volevo 2 piani e due piani sono stati. Ci credereste? E’ stato più semplice del previsto, ho preparato le torte il giorno precedente e il 1 ho assemblato e decorato la torta. La base è composta da due sponge cake, tipo di torta abbastanza soda da mantenere il peso di quella superiore e la farcitura di camy cream. Insomma una cosa esagerata, ma esageratamente facile!

Cosa sono le naked cake?

Avete presente le torte in pasta di zucchero? Le naked sono il loro esatto contrario, traducibile con torta nuda è spesso ricoperta con sottili strati di crema che ne lasciano intravedere la trama sottostante. Possono inoltre essere decorate con fiori e frutta fresca, cosa che sulla pasta di zucchero, a causa dell’umidità, è meglio non fare poichè rischia di sciogliere la pasta. Sulle naked questo problema non si crea, anche se conviene decorare da ultimo la torta poichè i fiori rischiano di appassire. Le naked cake sono semplici ed eleganti, spesso sono scelte come torte nuziali proprio per la loro eleganza.

Questa è in assoluto la prima naked cake che faccio, non ho avuto grossi problemi nella realizzazione, anzi è stata più difficile la drip cake, per cui una torta simile è facilmente riproducibile anche da chi non ha tanta esperienza. La naked cake con fragole e fiori è un dolce adatto anche a chi non è molto pratico, dovete però attentamente seguire le indicazioni, usate la sponge cake, no Pan di Spagna poichè non reggerebbe il peso della torta sovrastante e della farcitura. Usate le torte capovolte, avranno la superficie pianeggiante molto più bella da vedere, riempite i buchi tra le superfici con la crema, basta un po’ di pazienza. Cercate di mantenere un’armonia cromatica: scegliete dei fiori che abbiano colori vicini fra di loro senza creare una tavolozza sparpagliata.

Ingredienti e procedimento per una naked da 12 persone

Sponge cake 2 tortiere 1 da 18 cm e 1 da 22

burro a temperatura ambiente 300 g
zucchero 300 g
farina 00 300 g
1 bustina di lievito
6 uova
2 cucchiai di estratto di vaniglia

Con un paio di fruste elettriche lavorate il burro a crema con lo zucchero, aggiungere un uovo alla volta mescolando bene e l’estratto di vaniglia. Setacciate la farina con il lievito poi unitela un po’ per volta all’impasto di burro e uova, continuando a mescolare fino a quando tutti i grumi non saranno sciolti. Dividete l’impasto in due metà, lasciandone uno un pochino più abbondante. Imburrate ed infarinate i due stampi da torta, versate il composto di volume maggiore nello stampo da 22 ed il restante in quello da 18. cuocere in forno ventilato già caldo a 175° C per circa 40-45 minuti, spegnete e socchiudete il forno, lasciandovi le torte per un’altra decina di minuti, poi estraetele dal forno e lasciatele raffreddare completamente prima di sformarle.

Camy Cream

500 g di mascarpone
250 ml di panna
180 ml di latte condensato

Tutti gli ingredienti devono essere ben freddi di frigorifero, se ne avete la possibilità freddate anche la ciotola in cui lavorerete. Montate per prima la panna, fino a quando non sarà ben ferma, poi montate il mascarpone con un paio di fruste elettriche insieme al latte condensato, fino a quando non saranno ben amalgamati. Unite la panna al mascarpone continuando a mescolare con le fruste elettriche, fino a quando non otterrete una crema spumosa e senza grumi. Lasciatela riposare un’oretta nel piano basso del frigo.

Assembliamo la torta
2 sponge cake
900 g di Camy Cream
300 g di marmellata di fragole
una quindicina di fragole fresche
fiori freschi

Dividete a metà le due sponge cake, per avere una superficie più piatta usate come base la parte superiore della torta da 22, adagiatela sul piatto di portata (per me un’alzata)e farcitela con metà della marmellata e 3 cucchiai di crema, ricoprite con la parte inferiore (in pratica è capovolta). Con una spatola da dolci ricoprite la superficie della torta con la camy cream, facendo attenzione ad eliminare eventuali briciole. Spatolate e livellate bene la superficie che deve risultare tutta coperta, mentre i bordi dovranno essere lasciati più spogli. Adagiate metà della seconda torta al centro della prima, farcitela con la marmellata rimasta.

Un trucco è spalmare la marmellata dal centro verso il bordo, lasciando i bordi appena velati per evitare che la marmellata fuoriesca. Ricoprite la seconda torta con la sua metà e procedete a ricoprirla di crema come avete fatto con la prima.Adesso tocca alle rifiniture: i bordi devono essere netti, per cui spalmate prima la parte superiore e poi quella laterale, togliendo le eccedenze di crema ed occhio alle briciole!

Lavate ed asciugate una quindicina di fragole di varie dimensioni, adagiatene una parte al centro della torta e la restante lungo il bordo della torta inferiore. Per decorare la torta con i fiori ricordate di usare fiori freschi che non abbiano avuto trattamenti chimici e per stare ancora più sicuri avvolgete i gambi in pellicola trasparente. I fiori meglio aggiungerli poco prima di servire o rischiano di appassire, si conserva in frigorifero.

Naked cake alle fragole e fiori facile semplice

2 Commenti su Naked cake alle fragole e fiori

  1. wow wow wow!!! Direi che ti sei (giustamente) festeggiata alla grande! Questa torta è una meraviglia e sono certa che sarà stata anche dleiziosa!
    Complimenti e tanti auguri anche se in ritardo!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.