Spaghetti ai finferli su crema di basilico

Spaghetti ai finferli su crema di basilico

Spaghetti ai finferli su crema di basilico, un primo piatto ricco di sapore, perfetto per gli amanti dei funghi, i finferli o galletti rimangono poi sodi e carnosi, donando un gusto unico al piatto.

Gli spaghetti ai finferli su crema di basilico, è una ricetta che unisce la genuinità e il gusto della dieta mediterranea con quella dei prodotti stagionali. E’ una ricetta  adatta ai palati degli adulti, con questi spaghetti porterete in tavola un piatto profumato e buono, da proporre nel menu a tutti gli amanti del mangiar sano. Per rendere ancora più sano il piatto potete usare spaghetti integrali.

I finferli sono dei funghi buonissimi, che anche dopo la cottura rimangono abbastanza consistenti, differenziandosi molto da altri tipi di funghi. Solitamente in Alto Adige o in Trentino sono serviti con la polenta e sono comunissimi. In Toscana li chiamiamo galletti, ma la mia metà trentina li ha conosciuti e amati come finferli.

La ricetta degli spaghetti ai finferli su crema di basilico è molto veloce, si tratta di un sughetto espresso che potete preparare poco prima di andare in tavola. Per cui non vi resta che provare la ricetta!

Ingredienti per 4 persone

320 g di spaghetti integrali
400 grammi di finferli
1 spicchio di aglio
30 g di basilico
2 cucchiai di ricotta
olio e.v.o
pepe nero

Pulite attentamente i funghi con uno spazzolino od un panno umido e mettete a bollire l’acqua per la pasta. In una capiente padella mettete un filo d’olio e uno spicchio di aglio schiacciato, quando l’aglio comincia a prendere colore aggiungete i funghi e fate andare a fiamma media coperti per 15 minuti aggiustando di sale.

Preparate la crema al basilico frullando con il minipimer le foglie di basilico lavate ed asciugate, aggiungete la ricotta ed un filo d’olio frullando ancora per qualche secondo.

Lessate la pasta, scolatela al dente e tiratela nella padella, spadellare a fuoco vivace per pochi istanti in modo che i sapori si amalgamino per bene. Mettete sul fondo di ogni piatto un cucchiaio di crema di basilico, adagiatevi sopra gli spaghetti aiutandovi con forchetta e cucchiaio e guarnite con foglioline di basilico fresco.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*