Garganelli al pesto e cozze

Garganelli al pesto e cozze

Garganelli al pesto e cozze, un primo piatto con l’eccellenza della cucina ligure, il signor pesto, e la briosità delle cozze!

Meno classici della pasta al pesto e gamberetti, ho proposto questi garganelli al pesto e cozze ed è stato un successo. Mi era capitato in un viaggio nelle Marche di assaggiare un piatto simile e me ne innamorai, e finalmente riesco a riproporlo.

In questo caso la scelta degli ingredienti è fondamentale, basilico fresco e profumato per preparare il pesto ed anche le cozze assicurati che siano freschissime. Prenditi qualche minuto e girella tra i banchi del mercato, il piacere di odorare dei bei mazzi di profumatissimo basilico, di perdersi tra le infinite opportunità. Parte del piacere di cucinare è anche nella spesa.

Qui di seguito troverai la ricetta per i garganelli al pesto e cozze con la spiegazione dettagliata di come pulire le cozze, spesso però pescivendoli e ai supermercati le vendono già pulite.

Ingredienti per 4 persone

320 g di garganelli all’uovo
200 ml di
pesto fresco
500 g di cozze
5 pomodorini

Quando compri le cozze assicurati di comprare solo cozze freschissime e che abbiano le valve ben chiuse. Risciacqua singolarmente ogni cozza sotto l’acqua corrente fredda spazzolando i gusci per eliminare eventuali incrostazioni, alghe o altri ospiti indesiderati. Mettetile a bagno in una bacinella o in una pentola con acqua salata e lasciale spurgare per qualche ora, solo immediatamente prima della cottura togli il bisso cioè il filamento che fuoriesce dal guscio della cozza tirandolo con decisione.

Una volta che le cozze saranno ben pulite fai soffriggere in una padella 1 spicchio d’aglio con 3 cucchiai d’olio e unisci le cozze ben sgocciolate, sfuma con un ramaiolo di brodo di pesce cuoci a calore moderato fin quanto le valve si saranno aperte. Le cozze che rimarranno chiuse eliminale.

Cuoci i garganelli in abbondante acqua leggermente salata. Sia il pesto che le cozze sono salati di natura, per cui rimani scarso con la quantità di sale nell’acqua. Mentre i garganelli cuociono, taglia i pomodorini a cubetti.

Una volta cotti condisci i garganelli con il pesto ed i pomodorini e servili accompagnati dalle cozze.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.