Pasta brisèe all’olio d’oliva Bimby

Pasta brisèe all'olio d'oliva bimby

Questa è la mia super collaudata ricetta per la pasta brisèe all’olio d’oliva Bimby: si prepara in pochi minuti, è preparata solo con ingredienti di origine vegetale, è buona e sana.

La pasta brisèe è uno degli impasti base della cucina classica francese. Ha un gusto neutro che la rende adatta a diversi tipi di preparazione, ad esempio aggiungendo cacao amaro, zucchero, limone o un cucchiaino di sale per le preparazioni salate. È molto friabile e pallida dato che non contiene uova. Originariamente la pasta brisèe è fatta con burro, in questa versione il burro è stato sostituito con l’olio d’oliva.

Per ottenere un impasto friabile è importante lavorare tutto velocemente. Cosa c’è di meglio del Bimby per avere una pasta brisè all’olio d’oliva perfetta?

La pasta brisèe all’olio d’oliva Bimby è adatta per le preparazioni salate, soprattutto per le torte salate a base di verdura.

Ricetta pasta brisèe all’olio d’oliva Bimby:

250 g di farina 00
70 g di olio EVO
50 ml di acqua freddissima
un pizzico di sale

Metti nel boccale la farina, l’olio e il sale, aziona per 15 Sec. Vel. 5.

Aggiungi l’acqua ed aziona di nuovo per 15 Sec. Vel. 5.

Alla fine vi dovrà risultare una pasta liscia ed elastica. Avvolgetela in un canovaccio e mettetela a riposare in frigo per almeno un paio d’ore.

Una volta che la brisèe avrà finito il riposo è pronta all’uso, ma ricordatevi di impastarla energicamente per un minuto, in maniera da farla tornare perfettamente lavorabile, soprattutto se l’avete messa a riposare in frigorifero.

Dovete stare attente a trovare il giusto spessore per la pasta brisèe quando la stendete, mai troppo alta perchè non sarà buona e tenderà a rimanere cruda, ma nemmeno troppo fine perchè con i ripieni umidi tenderà a rompersi! Indicativamente lo spessore dovrebbe essere sui 3-4 mm.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.