Barazek al sesamo e miele

barazek al sesamo

I barazek al sesamo sono dei biscotti di origine mediorientale, piuttosto popolari in Siria e in Libano, paesi nei quali vengono preparati e venduti nei souk, i tipici mercati.

Gli ingredienti principali dei barazek al sesamo sono il sesamo, i pistacchi e il miele. Sono facilissimi da preparare e ottimi da gustare accompagnati da una buona tazza di tè o caffè turco.

Li ho provati per la prima volta a casa di Negar, lei aveva comprato i barazek al sesamo in un negozio di prodotti persiani, insieme al suo buonissimo , uno dei migliori che io abbia mai sentito. Quando sono tornata a casa li ho immediatamente replicati, tra l’altro avevo proprio del sesamo da finire!

Ricetta barazek al sesamo:

Ingredienti

220 g di farina
100 g di semi di sesamo
50 g di pistacchi sgusciati
150 g di burro
70 g di zucchero semolato
50 g di semolino
2 cucchiai di miele millefiori
2 cucchiaini di lievito vanigliato

Preriscaldate il forno a 170°C. In un pentolino sciogliete il burro a fuoco basso, facendo attenzione a non bruciarlo e lasciatelo intiepidire. In una ciotola setacciate la farina con il semolino e il lievito.

Unite il burro alla miscela di farina, aggiungere zucchero e miele e impastate lavorando gli ingredienti fino a quando otterrete una pasta omogenea e consistente.

Tritate i pistacchi schiacciandoli con un bicchiere e metteteli in un piatto #easymodeon. Su un altro piatto versate il sesamo. Formate delle palline di pasta della dimensione di una noce e schiacciatele ad ottenere una forma rotonda.

Premetele leggermente sui semi di sesamo da un lato e sui pistacchi pestati dall’altro, così da rivestire entrambi i lati e disponeteli su una placca rivestita con carta forno.

Cuocere i barazek al sesamo per 15 minuti circa nel forno già caldo, lasciateli freddare completamente su una gratella e serviteli.

barazek al sesamo

1 Commento su Barazek al sesamo e miele

  1. Amo i dolci (e i pani) con il sesamo..questi sono tutti da sgranocchiare ^_^
    A presto Bea <3

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*