Cous cous vegetariano

Cous cous vegetariano

Cous cous vegetariano, un primo piatto buono da portarsi in ufficio e consolarsi del rientro a lavoro!

Ahimè, le vacanze sono decisamente finite ed il rientro in ufficio è stato inevitabile. Il tempo caldo dei giorni scorsi poi non ha certo aiutato ed il rimpianto per le onde azzurre e il profumo di mare s’è fatto sentire.

Dopo il periodo frisella, inauguro il periodo cous cous vegetariano, insaporito con un pizzico di curry, almeno la pausa pranzo riesco a farla allegramente. E così tra un boccone e l’altro, io e la mia collega facciamo allegramente il sunto della situazione lavorativa… che possiamo allegramente riassumere come il Titanic.

Non per lasciarsi scoraggiare, ma c’è bisogno proprio d’una bella scialuppa, visto che si stanno aprendo grossi e vistosi buchi nella carena ed a quanto pare è più facile allargarli che chiuderli.

Oggi vi propongo appunto una ricetta tutta verdure, il cous cous vegetariano, io adoro insaporirlo con un cucchiaino di curry, ma la scelta è facoltativa.

Ricetta cous cous vegetariano:

Ingredienti per 4 persone

250 g di cous cous precotto
270 ml d’acqua
50 g di fagiolini verdi lessi
2 carote
1 zucchina
1 peperone rosso/giallo
1 cipollotto
sale
pepe
olio
curry

Lavate le verdure, tagliate a cubetti la melanzana e salatela, poi mettetela a perdere l’acqua in uno scolapasta. Nel frattempo lavate e tagliate il resto delle verdure.

Trascorsi venti minuti affettate il cipollotto in una padella e fatelo imbiondire con 3 cucchiai d’olio, poi aggiungete i cubetti di melanzana. Lasciate cuocere per una quindicina di minuti po aggiungere le carote, il peperone e le zucchine tagliate sempre a cubetti. Fate saltare per un’altra decina di minuti.

Mentre le verdure cuociono mettete a bollire l’acqua leggermente salata, versate il cous cous in una ciotola e quando l’acqua bollirà versatevela sopra e coprite con un coperchio o con della pellicola.

Aggiungere alle verdure una puntina di curry e del basilico spezzetato. Quando il cous cous si sarà ammorbidito conditelo con poco olio e le verdure, potete mangiarlo caldo o lasciarlo raffreddare e gustarlo in ufficio il giorno dopo!

1 Commento su Cous cous vegetariano

  1. Mi piace questo cous cous vegetariano, bello colorato e gustoso.
    E mi sa che davvero stiamo archiviando l’estate 2016, ormai alla sera e alla mattina l’aria è più frizzante e preannuncia l’avvicinarsi dell’autunno!
    Un bacio 🙂

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.