Biscotti miele e zenzero

Biscotti miele e zenzero

Biscotti miele e zenzero, per accompagnare un bicchiere di tè freddo, qui in versione scherzosa con delle dolci apine, dedicate al mio nipotino.

Il profumo delicatamente speziato di questi biscotti miele e zenzero richiama quelle belle giornate invernali, con il cielo limpido e la voglia di solicello per scaldarsi. Invece siamo oltre 35° gradi ed il sole lo fuggo, giro come gira l’ombra. Quando c’è!

Vorrei poter cucinare di più, ma le intenzioni passano con il passare delle ore e quando torno a casa arrivo sempre distrutta e senza voglia di cucinare… grave per una foodblogger.

Mi consolo e ricarico con questi biscotti miele e zenzero, qualche attimo in più per la decorazione ed eccoli pronti per una festa!

Ricetta biscotti miele e zenzero:

Ingredienti
250 g di farina
100 g di burro
50 g di zucchero di canna
2 cucchiai di miele millefiori
1 uovo
1 cucchiaio di zenzero in polvere
1 pizzico di sale

Impastate in un mixer la farina e il sale insieme al burro, ottenendo un composto bricioloso. Unite zucchero, l’uovo, miele e lo zenzero. Lavorate molto velocemente con le mani e compattate l’impasto formando un panetto che andrà lasciato riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Lavorate il panetto per con le mani per qualche minuto dopo averlo estratto dal frigo e stendetelo in una sfoglia fino allo spessore di 3-4 mm, ritagliate la pasta con la forma prescelta.

Mettete i biscotti miele e zenzero su una teglia foderata con della carta da forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 180° C per 20-25 minuti, devono assumere una bella doratura. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di gustarli o procedere con la decorazione.

1 Commento su Biscotti miele e zenzero

  1. mmm buonissimi, adoro lo zenzero :-)

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*