Fiori di zucca al parmigiano

Fiori di zucca al parmigiano

Una ricetta semplice e veloce quella dei fiori di zucca al parmigiano, cotti in padella, non fritti si preparano in pochi minuti e vengono apprezzati da adulti e bambini.

Rientrata da tre giorni di mare mi rimetto ai fornelli con uno degli ingredienti che più amo in questa stagione, i fiori di zucca al parmigiano.  La ricetta è davvero semplice, con pochi ingredienti, potete realizzare nella stessa maniera anche i fiori di zucca al forno, basterà cuocere i fiori di zucca in forno dopo averli farciti con il parmigiano.

fiori di zucca al parmigiano sono un ottimo contorno o potete servirli anche come antipasto, accompagnati da delle fettine di pane abbrustolito.

Potete sostituire il parmigiano con dell’altro formaggio: emmental per un gusto più dolce, pecorino per un gusto più verace, provolone per un gusto più piccante.

Ricordatevi di usare sempre fiori di zucca freschissimi, di giornata. Potete mantenere i fiori freschi conservandoli in una ciotola d’acqua in frigo con il gambo leggermente sommerso.

Ingredienti per 4 persone:

12 fiori di zucca
12 pezzetti di formaggio per me parmigiano
uno spicchio d’aglio
un cucchiaio di prezzemolo tritato
un cucchiaio d’olio EVO
sale q.b.

Pulite i fiori di zucca eliminando il pistillo interno con l’aiuto di una pinzetta, cercate di non romperlo e passate il fiore con un panno leggermente inumidito. Farcite i fiori di zucca con un pezzettino di formaggio.

Mettete a soffriggere l’aglio in una padella antiaderente, quando comincia a sfrigolare aggiungere i fiori di zucca e lasciateli cuocere a fiamma dolce coperti fino a quando non saranno appassiti.

Una volta cotti aggiustare di sale, aggiungere il prezzemolo e servire caldi.

1 Commento su Fiori di zucca al parmigiano

  1. Adesso che l’orto ne è ricco, non mi resta che provarli anche in questa versione 🙂

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.