Torta salata pere e camembert #seguilestagioni

Torta salata pere e camembert

Ed è arrivato marzo, per questo mese la mia scelta per #seguilestagioni è caduta sulle pere ed ho deciso di realizzare una deliziosa torta salata pere e camembert.

Al contadino non far sapere quanto è buono il cacio con le pere… recita un vecchio detto ed è un’assoluta verità! Questo mese per #seguilestagioni di marzo ho scelto le pere in abbinamento con del camembert! Confesso che inizialmente avevo pensato ad uno strudel dolce di pere, poi ho deciso di osare… e ho preparato la torta salata pere e camembert, che è piaciuta talmente tanto che un piccolo contadinotto cercava di rubarmela mentre facevo le foto!

Le pere hanno poche calorie (30-35 kcal per 100 g), sono quindi indicatissime per chi è a dieta (mentre la mia ricetta non lo è) sono ricche di fibre.

Come scegliere le pere da acquistare? La buccia della pera deve essere intatta e il frutto duro al tatto, il picciolo deve essere verde e ben attaccato al frutto. Poichè le pere si ammaccano con facilità vanno trattate con cura fino al momento del consumo.

Il camembert è un formaggio francese a pasta molle e crosta fiorita prodotto in Normandia, ha un profumo intenso, quasi pungente che si abbina bene con il dolce delle pere.

Ho completato la  torta salata pere e camembert con pepe rosa in grani leggermente sbriciolati e mandorle tritate a coltello per dare un tocco di croccantezza… quando l’ho sfornata il contadinotto era tutto interessato ed è mancato poco ci tuffasse il nasino da tanto profumata era!

In realtà ho realizzato la torta salata pere e camembert per la sera del mio compleanno, è stato un compleanno un po’ strano, con la neve che ricopriva la mia tristezza e le strade di Firenze, sono uscita presto, proprio per godermi il silenzio che porta la neve nella mia città, le strade quasi deserte ed i fiocchi che ricoprivano il cappuccio senza bagnarlo… anche marzo passerà.

Per realizzare la torta salata pere e camembert ho usato pasta sfoglia pronta, mi piace particolarmente quella che hanno alla lidl, mi sembra migliore rispetto alle altre marche, gonfia di più  e rimane più croccante.

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
2-3 pere kaiser
100 g di camembert
10 grani di pepe rosa
10 mandorle
sale

Riscaldate il forno a 180° C. Adagiate la sfoglia in una teglia rettangolare con la sua carta e ritagliate gli eccessi. Lavate accuratamente le pere ed asciugatele, poi tagliatele a fettine sottili. Tritate le mandorle grossolanamente con un coltello.

Adagiate le fettine di pera sulla sfoglia, salate leggermente e mettete a cuocere per una decina di minuti.Trascorsi dieci minuti estraete la torta dal forno, aggiungere il camembert a fettine, il pepe rosa leggermente tritato e le mandorle, rimettete in forno per altri 10 minuti circa o fino a quando la sfoglia non apparirà dorata.

Servire calda.

Nel cestino di marzo possiamo trovare i seguenti ingredienti di stagione:

marzo seguilestagioni

Anna di Ultimissime dal forno

Silvia di Vita da fata ignorante

Simona di Pensieriepasticci

Enrica di Coccolatime

Lisa di Lismary’s cottage

Maria di La mia casa nel vento

Alisa di Alise home shabby chic

Miria di Due amiche in cucina

Consuelo di I biscotti della zia

Elena di Nella cucina di Ely

5 Commenti su Torta salata pere e camembert #seguilestagioni

  1. adoro questo abbinamento, e la tua torta salata dev’essere speciale!
    Ne rubo una fettina, posso?! 😉

  2. Le torte salate mi garbano molto e sono d’accordo con te: la pasta sfoglia della Lidl è veramente molto buona. L’abbinamento pere e camembert mi garba molto, è una sinfonia di sapori che si amalgama alla perfezione. Buona giornata

  3. Wowwww deve essere favolosa!!!! Mi piacciono tutti gli ingredienti che hai usato 🙂 per favore puoi inserire anche me nella lista, pubblicherò mercoledi o giovedi 🙂 grazie mille!

  4. Una torta salata spettacolare! La provo con il camembert.
    Buona settimana

  5. Mi dispiace sentirti così malinconica 🙁 spero che l’arrivo della Primavera ti riporti il sorriso e sono certa che una fetta di questa torta salata avrà aiutato 🙂
    Un abbraccio e felice settimana <3

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.