Lasagne al pesto e verdure

Lasagne al pesto e verdure

Lasagne al pesto e verdure, dal delicato profumo, un primo piatto adatto ai giorni di festa.

Lasagne al pesto e verdure contro la moda delle lasagne di pancarrè! Non so voi, ma ultimamente dilaga la mania delle lasagne di pancarrè, che a mio avviso sono un’offesa alla lasagna. Una volta le chiamavano toast, ora con un cucchiaio di pomodoro in più diventano lasagne… Ed io apprezzo i toast…

Non approvo e protesto con queste lasagne al pesto e verdure, è vero non saranno veloci da preparare, ma volete mettere a gusto? Una differenza abissale, anche solo per consistenza… senza contare che il pancarrè, oltre ai conservanti, viene trattato con alcol etilico, a me lascia sempre una sensazione più spiacevole.

Per cui diciamo no alle lasagne di pancarrè e sì a queste lasagne al pesto e verdure!

Ricetta lasagne al pesto e verdure:

Per la besciamella:
60 g di farina 00
40 g di burro
1 litro di latte
sale

Procuratevi una casseruola ed un mestolo di legno. Preparate il roux, un composto a base di burro e farina che serve da base. Cominciate col fondere il burro nella casseruola, aggiungete tutta la farina e mescolate continuamente col cucchiaio di legno. Cuocete per pochi minuti fino a quando il composto non sarà dorato. Aggiungere il latte, precedentemente scaldato ma non portato a bollire, a filo e continuate a cuocere finchè non addensa leggermente.

Ingredienti Lasagne al pesto e verdure per 4 persone:

300 g di pasta secca da lasagne
100 g di pesto
500 ml di besciamella
200 g di verdure miste (cavolfiore, broccoli, carote, peperoni, taccole, zucchine)
basilico
parmigiano

Lasagne al pesto e verdureLavate e tagliate le verdure a julienne e separate le cime di broccoli e cavolfiori, sbollentatele in acqua salata per 5-6 minuti, scolate e lasciate asciugare.

Sul fondo della pirofila da forno mettete un cucchiaio di pesto ed uno di besciamella e diluitela con un po’ di latte. Adagiate un primo strato di pasta, coprite con besciamella, pesto ed una parte di verdure. Continuate alternando pasta, besciamella, pesto, parmigiano e verdure arrivando ad avere quattro strati di pasta. L’ultimo strato deve essere di verdure, finite con una spolverata di parmigiano e basilico.

Se la besciamella si fosse rassodata troppo allungatela con del latte, deve essere abbastanza liquida per cuocere la pasta, altrimenti si seccherà troppo.

Infornate a 200°C, avendo cura di coprire la teglia con della stagnola, lasciate cuocere per una ventina di minuti nella parte bassa del forno. Trascorsi venti minuti controllate la cottura della pasta bucandola con una forchetta, se morbida trasferite la teglia a metà forno proseguendo la cottura per altri dieci minuti. Gli ultimi 2-3 minuti accendere il grill e lasciar grigliare.

Sfornate le lasagne al pesto e verdure e lasciategli perdere il fumo prima di servire.

1 Commento su Lasagne al pesto e verdure

  1. Amo il colore in tavola e questa lasagna è super invitante 😛

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.