Torta cioccolato e pesche Bimby

Torta cioccolato e pesche Bimby
Condividi se ti è piaciuto

Una deliziosa torta cioccolato e pesche Bimby, da preparare per affrontare il trauma da rientro vacanze o semplicemente se avete voglia di qualcosa di buono. Io tra parentesi ce l’ho spesso la voglia di qualcosa di buono!

In estate si trovano numerose varietà di pesche da profumi e aromi diversi fra cui scegliere per dare alla tua torta pesche e cioccolato Bimby il profumo che più ti piace. Se non hai il Bimby in fondo trovi il procedimento manuale.

E’ stato un agosto pieno di voglia di non fare, il caldo non mi piace, io amo i paesaggi innevati, le gelide mattine invernali e pure il Natale ed un agosto a 40 gradi è stato un incubo! Poi finalmente è arrivato settembre, ho cominciato a respirare nuovamente ed anche la voglia di cucinare pian piano sta tornando.

Confesso che dopo il lavoro tornavo a casa e mi sdraiavo sul letto con ventilatore e libro, in effetti ho letto moltissimo e presto riprenderà anche la rubrica che abbina ricette e libri, ovviamente vi aspetto!

Torta cioccolato e pesche Bimby

Ricetta torta cioccolato e pesche Bimby:

250 g cioccolato fondente
100 g latte
100 g burro
100 g zucchero
150 g farina 00
50 g di maizena
1 bustina di lievito
2 uova
2 piccole pesche gialle

Preparazione con Bimby

Lavate le pesche e tagliatele a fettine e dividete a metà ogni fettina. Mettere il cioccolato fondente nel boccale, chiudere il coperchio e tritare con 3-4 colpi di turbo, aggiungere quindi il burro e lo zucchero e far sciogliere il tutto per 4 min. vel. 5 a 60°. Aggiungere il latte dal foro sul coperchio.

Una volta che il cioccolato si sarà sciolto lasciate intiepidire fino a 37°C, nel frattempo setacciate insieme farina, maizena e lievito poi aggiungere al composto, 15 sec. a vel. 4 ed infine aggiungere le uova e mescolare 10 sec. a vel.6.

Imburrare ed infarinare una teglia, versatevi metà impasto e ricoprite con metà delle pesche, versare il restante impasto e completare con le pesche avanzate e scaglie di mandorle. Fate cuocere in forno ben caldo a 180° C per 35 min. circa.

Preparazione torta cioccolato e pesche senza Bimby

Lavate le pesche, sbucciatele e tagliatele a pezzetti. In una ciotola fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro. Lavorate i tuorli con lo zucchero aiutandovi con una frusta, appena diventeranno chiare e spumose aggiungete il cioccolato sciolto.

Montate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale. Incorporateli nell’impasto ed amalgamante mescolando dal basso verso l’alto. Aggiungete la farina, la maizena ed il lievito continuando a mescolare.

Versate metà impasto in un teglia da forno precedentemente imburrata ed infarinata, ed aggiungete i pezzetti di pesche versate il restante impasto e completare con le pesche avanzate e scaglie di mandorle. Infornate a 180°C per 35 minuti. Sfornate e lasciate freddare prima di servire!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi conoscere la normativa consulta la pagina http://www.beatitudiniculinarie.it/home/cookie-law

Chiudi