Tiramisù alle fragole

Tiramisù alle fragole
Condividi se ti è piaciuto

Tiramisù alle fragole senza uova, un dessert preparato con ingredienti freschissimi di prima qualità, facile da preparare non necessita di cottura.

E poi ti trovi a festeggiare due compleanni in una casa in montagna dove il forno 8 anni fa funzionava. Nel dubbio meglio un dolce senza cottura e poichè a Chef C. il caffè non piace e poichè in teoria siamo in giugno ho optato per questo tiramisù alle fragole senza uova.

Assicuratevi che le fragole siano freschissime e mature, come anche mascarpone e ricotta. A seconda di gusti ed esigenze per preparare il tiramisù alle fragole, potete anche variare la proporzione tra ricotta e mascarpone o sostituire del tutto l’uno o l’altro, otterrete effetti di cremosità diversi.

Io avevo mezzi limitati, ma per avere un bell’effetto visivo mettete il vostro tiramisù alle fragole dentro una pirofila trasparente, vedrete gli strati colorati che si alternano!

Ricetta tiramisù alle fragole senza uova:

Ingredienti per 12-14 porzioni

30 savoiardi circa
1 kg di mascarpone
500 g di ricotta
800 g di fragole
200 g di zucchero
lingue di gatto q.b.

Lavate e mondate le fragole, poi frullatene circa 1/3, dolcificando il vostro frullato con un paio di cucchiai di zucchero. In una ciotola mescolate mascarpone e ricotta con lo zucchero, fino ad ottenere una crema senza grumi.

Prendete metà dei savoiardi ed intingeteli nel frullato di fragole, disponeteli a coprire il fondo della pirofila. Coprite i savoiardi con un sottile strato di crema di mascarpone, affettate le fragole rimaste, lasciandone alcune da parte per la decorazione finale, adagiandole sullo strato di mascarpone e ricoprite con altra crema.

Disponete i savoiardi rimasti, passandoli sempre prima nel frullato di fragole ed infine completate con la crema al mascarpone rimasta.

Decorate con una fila di lingue di gatto e le fragole avanzate. Conservate il tiramisù alle fragole in frigorifero fino al momento di servire.

4 Commenti su Tiramisù alle fragole

  1. Bellissima ricetta, complimenti e grazie x il tuo sostegno in questo momento un po’ difficile x me ed il mio blog <3

    • Purtroppo tutti abbiamo momenti disastrosi del blog, anche io ho 1/3 delle ricette che avevo una volta. E’ stato lo stimolo per rifare e migliorare foto e post. E’ una passione e come tale va saputa curare anche attraverso le difficoltà. Buona serata cara <3

  2. una vera meraviglia!!! complimenti

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi conoscere la normativa consulta la pagina http://www.beatitudiniculinarie.it/home/cookie-law

Chiudi