Cavoletti di Bruxelles alla birra di castagne

Cavoletti di Bruxelles alla birra di castagne

I cavoletti di Bruxelles alla birra di castagne, sono un contorno gustoso e saporito adatto ad accompagnare secondi piatti a base di carne di maiale.

Con i cavolini di Bruxelles ho un rapporto di amore/odio, sono sempre alla ricerca di ricette che me li rendano amabili e strano a dirsi l’unione con la birra di castagne ha reso i cavoletti davvero molto buoni anche per me.

Come cucinare i cavoletti di Bruxelles alla birra di castagne?

Ingredienti:

600 gr di cavoletti di Bruxelles
250 ml di birra
1 noce burro
1 cipolla
2 cucchiai di zucchero di canna
sale e pepe

Per preparare i cavoletti di Bruxelles alla birra di castagne, lavate i cavolini in abbondante acqua, scolateli ed eliminate le foglie rovinate. Con un coltellino affilato spuntate i torsoli e incidete ogni cavolino di Bruxelles con un taglio a croce.

Sbucciate la cipolla e affettala finemente, poi in un tegame fate fondere il burro, unite lo zucchero e lasciate insaporire per un paio di minuti a fiamma dolce.

Aggiungete le fettine di cipolla, mescolando con un mestolo di legno e lasciando cuocere a fiamma dolce per altri 3 minuti. Aggiungere i cavolini lasciandoli rosoloare per circa 5 minuti, poi sfumate con la birra.

Coprite con un coperchio e lasciate stufare a fiamma bassa per 15 minuti, togliete il coperchio, alzate la fiamma e lasciate cuocere per altri 5 minuti o sei minuti, girando ogni tanto in modo che i cavolini non si attacchino al fondo. Servire ben caldi.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*