Biscotti arancia e cannella

Biscotti arancia e cannella

L’albero, una bella tazza di tè caldo e dei deliziosi biscotti arancia e cannella… ormai Natale è alle porte.

Albero in preparazione! Come da tradizione oggi si preparano albero e presepe e per rimanere in tema, dopo il presepe di ieri, oggi tocca all’albero! Mentre questi biscotti arancia e cannella cuocevano in forno, un delizioso profumo avvolgeva la casa, creando subito atmosfera! La decorazione mi piace moltissimo, semplice, ma d’effetto! E’ la prima volta che mi cimento con la royal icing e non sarà l’ultima!!

Ricetta biscotti arancia e cannella:

Ingredienti

500 g di farina 00
200 g di burro
200 g di zucchero a velo
2 uova intere grandi
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di cannella
la buccia grattugiata di un’arancia bio

Ponete la farina setacciata, un pizzico di sale, la buccia d’arancia, la cannella ed il burro freddo di frigorifero tagliato a tocchi grossi in un mixer e frullate il tutto fino ad ottenere un composto dall’aspetto sabbioso (sabbiatura), versatelo in una ciotola ed aggiungere lo zucchero a velo, formate una fontana ed al centro mettere le uova e cominciate ad impastare velocemente, fino a quando le uova avranno assorbito tutta la farina.

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela a riposare in frigorifero per una mezz’ora almeno. Trascorso il tempo stendete velocemente la frolla con un mattarello dandole lo spessore di circa mezzo centimetro. Tagliate i biscotti con le apposite formine e disponeteli sulla placca da forno. Cuocere a 180° gradi per 15-18 minuti.

Prima della decorazione lasciate freddare molto bene i vostri biscotti arancia e cannella.
Per la ghiaccia reale:

1 albume d’uovo
zucchero a velo

Pesate l’albume d’uovo e moltiplicate per 4 il suo peso per ottenere la quantità di zucchero a velo necessario. Nel mio caso l’albume pesava 30 g per cui 120 g di zucchero a velo. Montate l’albume a neve con un paio di fruste elettriche, quando sarà montato sempre continuando a mescolare con le fruste aggiungere lo zucchero.

Montate ancora per un paio di minuti, la ghiaccia sarà pronta quando avrà un bell’aspetto lucido. Munitevi di un tasca da pasticcere con foro tondo, piccolo. Per decorare tracciate prima i bordi e poi riempite l’interno. Decorate con perline dorate e lasciate asciugare una notte in forno. Io ho leggermente scaldato il forno a 75° poi l’ho spento ed ho messo i biscotti decorati a seccare.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.