Vellutata di carote e patate con Bimby

Vellutata di carote e patate con Bimby

Carote, patate, cipolle, pochi ingredienti per preparare questa deliziosa, quanto leggera vellutata! Preparare la vellutata di carote e patate con Bimby è semplicissimo e mentre cuoce potrete dedicarvi a ciò che preferite! Non hai Bimby? Preparala lo stesso cuocendola normalmente sul fuoco!

drawing

E mentre Bimby cuoce mi dedico al disegno!

Qualcuno, da qualche parte, ha scritto che chi usa il Bimby non è un vero cuoco. Io non sono d’accordo, altrimenti dovrei pensare che chi usa l’impastatrice non è un bravo pasticcere/panificatore. Se sei giunto qui e stai leggendo probabilmente avrai usato tra i termini di ricerca Bimby. Pensi forse di essere un cuoco a meno bravo degli altri? Io non credo, anzi!  Ci sono strumenti che sicuramente in cucina aiutano, ma in ogni buon piatto esiste un ingrediente segreto, un ingrediente che lo rende speciale. Curioso? E se ti svelassi che l’ingrediente segreto non è altro che la passione che usi per cucinare? Esatto, secondo me più passione ci metti, più un piatto risulterà buono, anche se si tratta di una semplicissima vellutata di carote e patate con Bimby. E poi considera, mentre la tua vellutata cuoce puoi dedicarti a qualche altra tua passione!

Ricetta vellutata carote e patate con Bimby:

Ingredienti per 2 persone:

4 grosse carote (non le ho pesate, scusate!)
2 patate
1 litro di acqua
1 cipolla
2 cucchiai d’olio EVO
sale qb

Sbucciate la cipolla, tagliatela in 3-4 pezzi e mettetela nel boccale, tritando per 4-5 secondi a vel. 6. Aggiungere l’olio, impostare la temperatura a 100° C, il timer a 10 minuti e selezionare la velocità 2. Potete usare la farfalla in questa fase, ma la mia è volata chissà dove ed onestamente non è indispensabile.

Nel frattempo sbucciate le patate e tagliatele a tocchi, mondate le carote e fatele a pezzi. Trascorsi i dieci minuti mettete nel boccale le verdure e l’acqua. Impostate sempre 100° C a vel. 2, ma stavolta il timer mettetelo a 35 minuti. E mentre Bimby cuoce voi avrete una bella mezz’ora per dedicarvi a ciò che preferite.

Passati i 35 minuti controllate la cottura, in caso allungate i tempi ancora di qualche minuto la cottura. Una volta che le verdure saranno cotte aggiustate di sale e date una bella frullata a vel. 8 per 15-20 secondi. Se risultasse ancora troppo liquida impostate Varoma per 4-5 minuti.

La vostra vellutata di carote e patate con Bimby è pronta! Servire la vellutata accompagnata da crostini di pane arrostiti, semi di zucca e prezzemolo o basilico tritati. E se non siete a dieta provate la vellutata aggiungendo un cucchiaio di panna, risulterà ancora più delicata!

Un’idea in più può essere usare le carote viola per preparare la vellutata di carote e patate con Bimby! Originariamente le carote non erano arancioni, ma viola, rosse, gialle e di dimensioni più piccole rispetto a quelle moderne. Fu solo nel XVI secolo che le carote ottennero quel loro caratteristico colore:  gli Olandesi, in onore della dinastia degli Orange, attraverso una serie di incroci riuscirono ad ottenere il colore arancione che ne è la loro caratteristica. Tuttavia sul mercato sono ricomparse anche le carote di colore viola e gialle… perchè dunque non usarle per preparare questa vellutata?

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.