Torta di Capodanno in Pasta di Zucchero

Torta di capodanno in pasta di zucchero

Qualche consiglio per realizzare una Torta di Capodanno in Pasta di Zucchero, basta qualche formina, un pennello e tanta fantasia.

Ed è arrivato l’anno nuovo, sperando che sia ricco di promesse… mantenute questa volta! Poichè quest’anno a Natale non mi ero espressa ho deciso che avrei inaugurato l’anno nuovo con una Torta di Capodanno in Pasta di Zucchero dorata e bianca.

Diciamo che le torta in PdZ non sono la mia specialità, ma avevo comprato questa PdZ nel mio viaggio in Austria proprio con l’intento di usarla a Capodanno e nonostante le poche ore di sonno di questi giorni mi ci sono dedicata con passione. E’ vero, non sarà bella e precisa come quella delle cake designer, ma vi confesso che mi sono divertita tantissimo a prepararla e soprattutto a decorarla.

Spesso mi dimentico che cucinare deve essere un divertimento e non uno stress e questa torta che inaugura l’anno nuovo vorrei che diventasse un po’ il mio motto di quest’anno, le cose si fanno con passione e divertimento, altrimenti per quel giorno si prende in mano un libro e si legge… voglio leggere moltissimo in questo 2018!

Ovviamente il tutorial per la decorazione della Torta di Capodanno in Pasta di Zucchero non ve lo posso mettere, ci sono video esplicativi ottimi, ma qualche suggerimento ve lo posso dare:

– abbiate cura di avere sempre abbondante PdZ, niente di peggio che rimanere senza durante la preparazione.

– attenzione ai colori, preparatevi i vari attrezzi e cominciate a ritagliare cominciando dai colori più chiari per finire con i più scuri, quando avrete tutto cominciate l’assemblaggio della torta.

– regolarizzate la superficie della torta, eliminate calotte e gobbette, io per una superficie ancora più liscia l’ho capovolta, una volta ricoperta non si nota!

– per la stuccatura usate una crema al burro realizzata con zucchero al velo ed aromatizzata in base all’interno della vostra torta, per i principianti è sempre la soluzione migliore! Vi avanza? Nessun problema conservatelo per qualche giorno in un contenitore ermetico e preparateci dei biscotti!

L’unica cosa che vi posso lasciare è la ricetta per la torta quattro quarti al cioccolato che ho usato come base per Torta di Capodanno in Pasta di Zucchero.

Torta quattro quarti al cioccolato fondente per uno stampo di 20 cm di diametro.

160 g di uova (circa 3)
60 g di cioccolato fondente
100 g di burro
160 g di farina
2 cucchiai di cacao
1 bustina di cremor tartaro
1 pizzico di bicarbonato
1 cucchiaio d’aceto bianco

Marmellata di pere per farcire

Sciogliere il cioccolato con il burro a bagnomaria o a fuoco molto basso girando in continuazione o nel microonde, una volta sciolto lasciate intiepidire. Nel frattempo montate le uova con lo zucchero fino a quando saranno chiare e spumose.

Quando il cioccolato sarà intiepidito aggiungere il composto di uova, poi la farina, mescolando con attenzione affinché non si formino grumi, e da ultimo gli agenti lievitanti! Mettere l’impasto in una teglia rotonda dal diametro di 20 cm imburrata ed infarinata. Infornare in forno già caldo a 190° C per 35-40 minuti.

Una volta pronta, controllate sempre la cottura verificando con uno stecchino che l’interno della torta sia asciutto, lasciate raffreddare completamente prima di decorare.

Torta di capodanno in pasta di zucchero

 

Feedelissimo – sito che pubblicizza gratuitamente le mie ricette e molto altro.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.