Strawberry pie: crostata ripiena di fragole

Strawberry pie crostata ripiena di fragole

La Strawberry pie è una crostata ripiena di fragole americana farcita con fragole fresche, profumata e buona. La ricetta del pie crust è molto semplice, ed il ripieno facilissimo. Prepariamola insieme!

La primavera è ormai nel suo pieno splendore ed è ufficialmente cominciato il tempo delle grigliate. E come tutti gli anni arriva la fatidica domanda: “Lo fai tu il dolce?“. Ed ecco che cominci ad arrovellarti tra crostate -troppo dolce-, torte da forno -rischi di strozzartici-, dolci al cucchiaio -e se poi prende caldo-… ed immancabilmente ti devi arrovellare per trovare una torta. e poi ti viene l’idea, lei, la crostata ripiena di fragole o strawberry pie.

Perchè proprio la strawberry pie? Perchè è una crostata ripiena di fragole fresche  incredibilmente buona, arricchita dai profumi della cannella e della vaniglia. E’ una delle torte americane per eccellenza, insieme all’apple pie e viene spesso preparata per la festa della mamma.

La ricetta della crostata ripiena di fragole è molto semplice, di seguito troverete la ricetta per la pie crust, il guscio di pasta brisèe che racchiude un cremoso ripieno di fragole. Per renderla ancora più golosa potete servire la strawberry pie accompagnata da una pallina di gelato alla crema o panna montata.

Ricetta Pie Crust
250 g di farina 00
160 g di burro freddo a pezzetti
1 pizzico di sale
10 g di zucchero
90 ml di acqua fredda
10 ml di aceto bianco o di mele

Per il ripieno
800 g di fragole al netto della pulitura
140 g di zucchero
30 g di gelificante/pectina (1:1)/amido di mais
cannella e vaniglia (facoltativo)

In una ciotola o nel bimby con le lame impastate velocemente fra loro il burro con la farina, lo zucchero ed un pizzico di sale fino ad ottenere un composto di briciole. Mescolate l’acqua con l’aceto e unitela a filo al vostro impasto fino a ottenere un bel panetto elastico. Mettete in frigo a riposare coperta per almeno 30 minuti.

Lavate le fragole, asciugatele ed eliminate l’attaccatura verde. Tagliate le fragole a metà e mettetele in una casseruola con lo zucchero, fate cuocere a fiamma dolce per una decina di minuti. Le fragole in cottura rilascerrano del succo, raccoglietelo in un ciotolino e scioglietevi la maizena o pectina, aggiungetelo alle fragole e girate bene il composto sul fuoco che comincerà a diventare gelatinoso. Spegnete e fate raffreddare.

Imburrate uno stampo da 22-24 cm e infarinatelo o usate la carta da forno per rivestirlo. Dividete il pie crust in due: stendete la prima metà con uno spessore di 4 mm e adagiatela nella teglia creando un po’ di bordo, eventualmente tagliate la pasta in eccesso. farcire con il composto di fragole, se vi piace aggiungete un po’ di cannella o di vaniglia. Stendete la rimanente pasta e con un taglia biscotti, io ho usato delle piccole forme a fiorellino, tagliate la pasta, mettendo da parte le formine.

Ricoprite il ripieno con il disco di pasta e ripiegate i bordi verso l’interno con cura in modo da sigillare perfettamente il ripieno. Create con i rebbi di una forchetta la decorazione del bordo, pigiandoveli leggermente e procedete così per tutta la circonferenza della torta. Decorate con i fiorellini di pasta che avete intagliato dalla superficie.

Mettete in forno caldo a 180° ventilato per circa 45 minuti fino a quando non sarà dorata. Sfornate la ceostata ripiena di fragole, lasciatela freddare e cospargetela di zucchero a velo prima di servire.

1 Commento su Strawberry pie: crostata ripiena di fragole

  1. Questa pie fa proprio al caso mio e alla mia voglia irrefrenabile di fragole :-)
    Buon we Bea <3

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*