Bulgur zucchine, uvetta e harissa

Bulgur zucchine, uvetta e harissa

Bulgur zucchine, uvetta e harissa, un piatto vegetariano sano, ricco di gusto e colore.

Il bulgur, o boulgur, viene ricavato dai chicchi di frumento cotti al vapore, fatti seccare e poi macinati, ricorda il cous cous, ma i suoi chicchi sono più grandi. Il bulgur zucchine, uvetta e harissa è velocissimo da preparare.

Per preparare il bulgur basta versarlo in un pentolino e coprilo con acqua bollente in quantità doppia rispetto al peso del bulgur. Dovrete attendere prima di gustarlo che tutta l’acqua venga assorbita. Una volta cotto potete sbizzarrirvi nei condimenti.

Ricetta Bulgur zucchine, uvetta e harissa:

Ingredienti per 4 persone

2 tazze di bulgur
400 gr di zucchine
1 cipolla
1 pomodoro rosso
uvetta sultanina
salsa harissa
menta
olio extra vergine di oliva

Fate cuocere il bulgur in acqua bollente salata per 10 minuti. Scolatelo e fatelo raffreddare. Fate la stessa cosa per l’uvetta sultanina, fatela rinvivire in acqua bollente per alcuni minuti.

Grattugiate le zucchine con l’aiuto di una grattugia a fori larghi salatele e fatele riposare all’interno di un colino in maniera che perdano un po’ d’acqua.

Affettate una cipolla e mettetela a soffriggere in un tegame con dell’olio di oliva. Non appena dorata unite le zucchine e l’uvetta e fatele cuocere su fiamma vivace. Regolate di sale e pepe e profumate con la menta. Fate cuocere per circa 8 minuti.

Condite il bulgur con il pomodoro tagliato a cubetti, le zucchine e la salsa harissa. Il bulgur zucchine, uvetta e harissa si gusta tiepido.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*