Muffin rose e fichi

Muffin rose e fichi

Muffin rose e fichi dolci e delicati come il libro a cui mi sono ispirata per realizzarli, Finchè le stelle saranno in cielo.

«Chérie, guardo scomparire le stelle», spiegò dopo un minuto.

«Perché?» domando io.

Perché anche se non riesci a vederle sono sempre là» disse. «Si stanno solo nascondendo dietro il sole.»

«E con questo?» replicai timidamente io.

Lei mi lasciò andare e si chinò per guardarmi negli occhi. «Tesoro mio, è bello rammentare che non sempre hai bisogno di vedere qualcosa per sapere che c’è.»

Ci sono libri che ami, questo è uno di quelli, una storia bellissima sospesa tra presente e passato in uno dei momenti più bui della storia, una storia che se leggerete non potrete fare a meno di amare. All’interno dello stesso libro è presente una ricetta di muffins, ma ho preferito seguire l’istinto e creare in omaggio alle protagoniste i muffin rose e fichi.

Hope gestisce la bakery di famiglia aperta da sua nonna Rose. Qui ogni giorno sforna i suoi dolci, senza sapere che dietro ognuno di quei dolci c’è una magnifica storia d’amore, di fuga per scappare dall’invasione nazista della Francia, di cooperazione tra cattolici e mussulmani per salvare Rose, ebrea di nascita. Un libro che fa riflettere e tutti dovrebbero leggere.

I dolci di Hope nascono dalle diverse tradizioni e questi muffin rose e fichi sono un richiamo ai dolci che lei stessa prepara.

Ricetta Muffin rose e fichi:

Ingredienti

240 g di farina bianca 00
100 g di zucchero di canna
100 g di burro
50 ml di latte
1 uovo
8 g di lievito
1/2 cucchiaino scarso di bicarbonato
50 g di gherigli di noci e nocciole
6 fichi secchi
essenza di rosa

Per lo streusel:

30 g di burro
20 g di farina
40 g di zucchero
2 cucchiaini di semi di papavero

Preparate lo streusel: versate burro, farina e zucchero in un frullatore e frullate per qualche secondo, fino ad ottenere un composto a briciole. Riporre in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Tagliate i fichi secchi a pezzetti e metteteli a bagno in acqua calda aromatizzata con l’essenza di rose (o acqua di rose).

Preriscaldare il forno a 200°. Tagliate i fichi a pezzettini e ricopriteli con acqua calda ed un cucchiaino di essenza di rose, lasciateli riposare. In una capiente ciotola mescolate la farina con gli agenti lievitanti e lo zucchero. Sciogliere il burro in un pentolino e lasciarlo intiepidire. Sbattere leggermente l’uovo con una forchetta ed unire il latte, il burro ed un cucchiaino di essenza di rosa.

Fate una fontana nella farina e versatevi all’interno il composto liquido. Mescolate velocemente il composto, non preoccupatevi dei grumi si sciolgono in cottura! Aggiungere noci, nocciole ed i fichi scolati, date un paio di mescolate e distribuite nei pirrottini.

Se usate i pirrottini di carta ricordate di metterli comunque nella teglia da muffins o si allargheranno a causa della spinta lievitante. Coprite la superficie con un cucchiaino di streusel, abbassate la temperatura a 180° ed infornate nel piano medio per 20-25 minuti. Trascorso tale tempo spegnete il forno ed aspettate 5 minuti prima di aprirlo.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*



Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi conoscere la normativa consulta la pagina http://www.beatitudiniculinarie.it/home/cookie-law

Chiudi