Crostata pesche e lavanda per #seguilestagioni

Crostata pesche e lavanda
Condividi se ti è piaciuto

 

Crostata pesche e lavanda per #seguilestagioni, tutti i colori ed i profumi di giugno in una ricetta ricca di gusto e povera di grassi.

Lavender Meadow Pale Purple Field Summer FlowerEd è arrivato giugno e con il nuovo mese torna la nostra bellissima rubrica #seguilestagioni in collaborazione con altre blogger. Questo mese vi presento pesche e lavanda che ho deciso di unire in un qualcosa di unico, una profumatissima crostata pesche e lavanda.

Giugno ha arricchito le nostre tavole di frutta e verdura che hanno il colore del sole: io ho un debole per le pesche, dolci, succose e profumate, a fine stagione ci preparo la confettura così da avere la dolcezza delle pesche anche in pieno inverno. Personalmente mi piace molto la varietà di pesche tabacchiera, le avete mai provate?

E poi nasce la magia di un incontro, pesche e lavanda. La lavanda ha un profumo davvero intenso, conosciuta per essenze e profumi è meno consueta in cucina, ma vi assicuro che una volta che avrete provato l’abbinamento ve ne innamorerete come me!

Ricetta crostata pesche e lavanda:

Brisèe allo yogurt

300 g. di farina 00
125 g di yogurt alla pesca
2 cucchiai di olio di semi
3 cucchiai di acqua fredda di frigo
1 cucchiaio di zucchero muscovado
1/2 cucchiaino di lievito

Inserire nel bicchiere del robot, per me Bimby, tutti gli ingredienti e frullare ad intermittenza (vel. spiga) fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea, se fosse troppo molle aggiungere poca farina, non deve essere appiccicosa. Lasciate riposare per una mezz’ora.

2-3 pesche
1 cucchiaino di fiori di lavanda

 una volta che avrà riposato stendere l’impasto in una teglia da forno di 24-26 cm di diametro, lasciando un po’ di bordo. Lavate ed asciugate le pesche, poi tagliatele a fettine ed adagiatele a raggiera sulla base della torta, cospargere con un cucchiaio di zucchero (muscovado per me) e fiori di lavanda. Infornate in forno già caldo a 180°C per 25 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.

crostata pesche e lavanda

Ed ecco i blog aderenti all’iniziativa e la lista della spesa di giugno!

♥ PENSIERI E PASTICCI – Simona
♥ SENTO I POLLICI CHE PRUDONO – Adrialisa
♥ ULTIMISSIME DAL FORNO – Anna
♥ COCCOLATIME – Enrica
♥ COSCINA DI POLLO – Susy
♥ ALISE HOME SHABBY CHIC – Alisa
♥ LA MIA CASA NEL VENTO – Maria
♥ LISMARY’S COTTAGE – Lisa
♥ NELLA CUCINA DI ELY – Ely
♥ DUE AMICHE IN CUCINA – Miria
♥ LA FATA IGNORANTE – Silvia

seguilestagionigiugno

3 Commenti su Crostata pesche e lavanda per #seguilestagioni

  1. immagino il connubio di profumi…un dolce originale e delizioso, davvero complimenti cara!

  2. Adoro le crostate..e questa sarà strepitosa..
    Baci
    Lisu

  3. Posso solo immaginare il profumo meraviglioso! Molto interessante anche la briseè allo yogurt che voglio assolutamente provare a fare!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi conoscere la normativa consulta la pagina http://www.beatitudiniculinarie.it/home/cookie-law

Chiudi