Crescentine modenesi bimby

Crescentine modenesi Bimby
Condividi se ti è piaciuto

Oggi prepariamo insieme una ricetta tipica della nostra bella Italia, le crescentine modenesi Bimby.

Ciò che adoro del viaggiare è potersi immergere nelle culture e tradizioni popolari e quando torno a casa rientro con il mio bagaglio culturale e culinario arricchito. Oggi il viaggio è breve, mi sposto nella regione confinante con la mia, l’Emilia Romagna, con uno dei piatti tipici della tradizione, le crescentine modenesi.

Poichè sono pigra e questo caldo non aiuta ho lasciato lavorare il Bimby, per cui ecco la ricetta delle crescentine modenesi Bimby. Possono essere chiamate anche tigelle, ma se ho capito bene tigelle sono lo strumento con cui vengono cotte.

Le crescentine modenesi vantano un’origine antica, legata alle abitudini alimentari delle famiglie delle campagne che, con pochi ingredienti poveri, preparavano piccole e semplici focacce dalla forma circolare.

E come farcire le crescentine modenesi Bimby? Con degli ottimi salumi locali, crudo, mortadella, capocollo, come formaggio lo stracchino. Io ho scelto un ripieno più delicato, cotto e mozzarella.

Tradizionale è il pesto alla modenese, tipica salsa preparata con lardo, aglio, rosmarino e pepe, da spalmare sulle crescentine tiepide.

Per quanti riguarda la cottura in emilia-romagna utilizzano una specie di piastra con delle piccole forme dove inserire la pasta, ma ovviamente nel caso in cui tu non l’avessi puoi utilizzare semplicemente una teglia unta di olio.

Ricetta crescentine modenesi Bimby:

Ingredienti

500 g di farina 0
200 g di latte circa
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 cubetto di lievito di birra
60 g di strutto

Mettete nel boccale latte, lievito e zucchero 20 sec. a vel.6 Aggiungete il sale, lo strutto e la farina e aziona 6 min. a vel. spiga. Trasferite l’impasto ottenuto all’interno di una ciotola e lasciate lievitare fino a quando raddoppia di volume

Stendete la pasta non troppo sottilmente e con un bicchiere ritagliate tante forme rotonde, fino ad esaurimento della pasta circa 18 crescentine. Cuocere le crescentine in una padella antiaderente se non avete l’apposita piastra detta tigelliera.

Cuocere da entrambi i lati fino a quando non prenderà colore, poi tagliare al centro e farcire.

Oggi prepariamo insieme una ricetta tipica della nostra bella Italia, le crescentine modenesi Bimby.

 

1 Commento su Crescentine modenesi bimby

  1. Sono molto sfiziose, a quest’ora poi sarebbero perfette! Un abbraccio

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi conoscere la normativa consulta la pagina http://www.beatitudiniculinarie.it/home/cookie-law

Chiudi