Crespelle agli asparagi e crescenza

Crespelle agli asparagi
Condividi se ti è piaciuto

La ricetta delle crespelle agli asparagi e crescenza, un primo piatto gustoso adatto per i giorni di festa.

Buona Pasquetta a tutti! Oggi una bella ricetta di stagione! Volevo qualcosa di insolito per Pasqua e così ho sperimentato queste crespelle agli asparagi e crescenza.

Secondo un’antica leggenda questa tipologia di preparazioni avrebbe origine antichissima. Sembra che nacquero nel V sec. per sfamare dei pellegrini francesi giunti stremati a Roma dopo il lungo viaggio intrapreso per partecipare alla festa della Candelora. Sarebbe stato il pontefice Gelasio ad ordinare ai cuochi papali di cucinare un cibo rinvigorente d’emergenza fatto con semplici ingredienti come farina e uova. Nel tempo le crespelle si sono arricchite di ingredienti ed oggi è possibile trovarle dolci e salate…

Ricetta crespelle agli asparagi e crescenza:

Per 4 persone

Per 8-10 crespelle:
125 g di farina 00
250 ml di latte

50 ml di burro fuso
2 uova
Per il ripieno:
un mazzetto di asparagini
300 g di crescenza
sale, pepe, noce moscata q.b.
Per la copertura:
300 ml di besciamella
80 g di parmigiano grattugiato
Mescolate la farina, con il latte, il burro e le uova, sciogliendo bene tutti i grumi. In un apposita padella, leggermente unta, versate un ramaiolo circa di impasto, spandendolo bene con la spatola o l’apposito strumento (una sorta di mattarello a forma di t). Procedete fino a fine impasto.
Mettete a lessare gli asparagi in acqua leggermente salata e lasciateli cuocere fino a quando non saranno diventati morbidi. Una volta cotti eliminate la parte dura e tagliateli a pezzi, mettendone da parte alcuni, e mescolateli con la crescenza, sale, pepe e noce moscata. Farcite le vostre crespelle e piegatele a ventaglio (prima a metà, di nuovo a metà).
Disponetele in una teglia da forno con qualche fiocchetto di burro sul fondo. Coprite con la besciamella, il parmigiano e gli asparagi tenuti da parte. Infornate a 200° per 20-30 minuti e servite.

1 Commento su Crespelle agli asparagi e crescenza

  1. Hai avuto davvero un’idea carinissima x la Pasqua (e adatta anche ad altre molteplici occasioni)…invidio gli assaggiatori, sai??
    Buona settimana e a presto <3

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi conoscere la normativa consulta la pagina http://www.beatitudiniculinarie.it/home/cookie-law

Chiudi