Ciambella panna e fragole

ciambella panna e fragole

Ciambella panna e fragole è ideale come torta primaverile, dal profumo genuino e dalla vellutata consistenza.

Fiori rosaLa semplicità di una ciambella panna e fragole, la quasi primavera, fiori e cinguettii, la mia mattinata è cominciata con una pennellata di rosa. Queste giornate di quasi primavera sono un regalo di questo freddo inverno, uscire con i primi raggi del sole, gli uccellini che cinguettano ed i primi alberi in fiore mi mettono di buon umore e per quanto il tempo a disposizione sia davvero poco, non riesco a fare a meno di preparare qualche deliziosa torta, come non mi manca mai un libro nella pausa pranzo.

Tra la pagina di un libro e una fetta di ciambella panna e fragole sta passando questo marzo, lo scorrere del tempo porta sempre tanti cambiamenti, assecondarli o contrastarli è l’eterno dilemma della vita.

Per questa ciambella vi consiglio l’uso di una panna fresca di alta qualità, come sapete prima di essere commercializzata la panna viene pastorizzata, cioè scaldata per pochi secondi a 70°C per abbassarne la carica batterica, alcune panne vengono poi addizionate di carragenina, un addensante di origine naturale, ma per la nostra ciambella panna e fragole vi invito a cercare una panna quanto più naturale possibile e con una percentuale di grasso non inferiore al 35%.

Ricetta ciambella panna e fragole:

125 g di zucchero
3 uova intere
250 ml di panna liquida
250 g farina 00
1 bustina di lievito per dolci
1 bacca di vaniglia
1 pizzico di sale

una quindicina di fragole mature
150 g di zucchero a velo
acqua q.b.

Tagliate parte delle fragole a pezzetti e lasciatele scolare per una mezz’oretta in un colino. Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montare le uova intere con lo zucchero e un pizzico di sale fino a renderle chiare e spumose. Aggiungere la panna, la farina setacciata con il lievito ed i semi della vaniglia.

Amalgamate bene il tutto per evitare la formazione di grumi ed aggiungere le fragole tagliate a pezzetti. Versare in uno stampo da ciambella ben imburrato e infarinato e infornare a 170 °C statico per 40 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire.

Mescolate lo zucchero a velo con 2-3 cucchiai di acqua e qualche goccia di succo di limone, dovete ottenere una bella glassa densa. Distribuite la glassa sulla superficie della torta e decorate con le fragole lasciate da parte.

ciambella panna e fragole

1 Commento su Ciambella panna e fragole

  1. Grazie x questi utili suggerimenti sulla scelta della panna giusta ^_^ questa ciambella ha un aspetto molto invitante e quelle fragole sopra mi fanno salire l’acquolina .-P

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi conoscere la normativa consulta la pagina http://www.beatitudiniculinarie.it/home/cookie-law

Chiudi