Red velvet cake

Red velvet cake

Red velvet cake, la torta velluto rosso, che fa impazzire l’America! Una consistenza vellutata ed un colore rosso a contrasto con una candida crema di copertura.

Stabilire quando nacque di preciso la Red velvet cake, o quale sia la sua parente più vicina è assai difficile nonostante in alcuni ricettari americani si trovino ricette di torte simili già a partire da inizio XX secolo.

La Red velvet cake vede il suo momento di boom negli anni ’60 del Novecento, quando in America l’arrivo sul mercato di prodotti per glassare e rivestire i dolci in modo semplice rese la preparazione di torte decorate alla portata di tutti e dopo una fase di declino dovuta alle polemiche sui coloranti artificiali a fine anni ’70 è tornata alla ribalta come dolce specifico per San Valentino e torta nuziale.

Ricetta Red velvet cake di Knam:

375 g zucchero
120 g uova (2-3 uova)
5 g sale
1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
1/2 cucchiaio di colorante rosso in pasta
50 g cacao in polvere
300 g yogurt
375 g farina
10 g di lievito in polvere
30 ml aceto bianco

Per la farcitura (cream-cheese-frosting)

350 g formaggio cremoso tipo philadelphia o quark
100 g burro
200 g zucchero a velo
Buccia grattugiata di 1 limone non trattato

Tortiera: 24 cm

Montate il burro con lo zucchero con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, aggiungere le uova, il sale, la vaniglia, il colorante e il cacao in polvere, mescolando accuratamente. Da ultimo unire lo yogurt, la farina, il lievito e l’aceto. Mescolate bene e versate in una tortiera dai bordi molto alti e dal diametro di 24 cm.

Cuocere in forno a 175 °C per circa 35 min. Lasciare raffreddare e suddividere la Red Velvet Cake in 2 parti uguali.

Preparare il cream-cheese-frosting montando il burro con lo zucchero, unire il formaggio cremoso e limone, mescolando fino ad ottenere una crema omogenea. Farcite la torta con una parte della crema, usate il resto per ricoprire la torta con l’aiuto di una spatola. Completate la decorazione con codette al cioccolato, cuori di cioccolato e perline dorate.

Red velvet cake

2 Commenti su Red velvet cake

  1. Bea, è splendida e perfetta. Complimenti!!!!!
    Un bacio :)

  2. Eccola qui la tua Red Velvet, alta e sontuosa come la ricetta americana classica, ti è venuta bene Bea brava. Non la trovi anche tu irresistibile!? un abbraccio

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*