Minestrone di cavolo nero

Minestrone di cavolo nero, fagioli e patate

L’inverno si sta avvicinando e quale migliore occasione per gustare un ottimo minestrone di cavolo nero, arricchito con patate e fagioli?

Per la prima volta Chef C si diletterà a illustrarvi una ricetta vegana, la minestrone di cavolo nero con patate e fagioli. E con un po’ di dispiacere perché, come dimostrano i recenti studi di neurobiologia botanica che comprovano che le piante sono tanto senzienti quanto le bestie, quindi anche loro provano dolore, ma questa ricetta è una delle tante della sua tradizione ed ogni tanto la prepara.

Il cavolo nero è forse la verdura più utilizzata e amata nelle ricette toscane. Come scegliere il cavolo nero? Deve avere le foglie ben gonfie e presentare molte bolle. Il migliore è quello che si ottiene dopo le prime gelate invernali, più saporito. Considerate che si ritira molto in cottura, poiché è composto perlopiù da acqua. Inoltre solo le foglie sono edibili, poiché le coste sono dure e coriacee.

È importante perciò sapere come si pulisce il cavolo nero in maniera efficace e veloce: eliminate innanzitutto eventuali foglie gialle o avvizzite. Strappate poi le foglie ad una ad una e tenendole a testa in giù per la base della costola, fate scorrere velocemente le dita lungo di essa, così che si staccherà facilmente la parte edibile della foglia. Se rimangano eventuali parti della costa più vicine alla punta, non preoccupatevi perché vuol dire che sono tenere. Le foglie interne più tenere possono essere consumate intere.

Minestrone di cavolo nero, patate e fagioli:

Ingredienti per 4 persone

1 grosso cavolo nero
2 patate medie
4 etti di fagioli cannellini già lessati con relativa broda di cottura
2 spicchi d’aglio
sale, pepe e olio nuovo toscano qb.

Lavate il cavolo così pulito in acqua corrente, e tagliatelo grossolanamente, dopo di ché mettetelo a lessare con le patate sbucciate e tagliate a tocchi piuttosto grossi e l’aglio in 1,5 litri d’acqua per 40 minuti, poi aggiungete i fagioli lessati con il relativo brodo di cottura, un cucchiaio di sale grosso e una generosa spolverata di pepe. Fate bollire ancora per una 20 di minuti. Spegnete, lasciate coperto un’oretta, riscaldate prima di servire e annaffiate generosamente di olio nuovo toscano.

By

Chef C

1 Commento su Minestrone di cavolo nero

  1. Il mio confort food preferito ^_^

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*