Lasagne zucca, speck e noci

lasagne zucca, speck e noci
Condividi se ti è piaciuto

Le lasagne zucca, speck e noci sono un piatto dal sapore e dalla consistenza autunnale, date dalla cremosità della zucca, della rusticità dello speck ed della nota croccante data dalle noci.

La zucca è uno degli ingredienti che più amo nella stagione fredda, ottima per realizzare delicate vellutate o per condire la pasta, adoro quel suo sapore dolce e quel bel colore arancione che scalda la tavola.

Così mi diverto a provarla in piatti nuovi ed insoliti, come le lasagne zucca, speck e noci, preparate in un week end dal sapore ormai invernale, con le prime nevicate in montagna, e pensare che quindici giorni fa ero in spiaggia a godermi il solicino!

neve

E mentre i piedi affondano nella neve, il profumo dell’aria, fresca e pulita mi risveglia dalle ultime tracce di sonno. Gli ultimi inverni sono stati troppo caldi, il piacere di prendersi per mano per non scivolare, una tazza di cioccolata calda alla cannella, svegliarsi in un silenzio irreale, sono quei piccoli piaceri che ti rendono felice.

Così tra un fiocco e l’altro ho proposto le mie lasagne zucca, speck e noci, che sono piaciute tanto anche ad uno scettico Chef C.

Ricetta lasagne zucca, speck e noci:

Ingredienti per 4 persone

250 g pasta secca per lasagne
600 g di zucca
180 g di speck in un unico pezzo
50 g di gherigli di noci
500 ml di besciamella
1 cipolla
pepe
parmigiano q. b

Come prima cosa cuociamo la zucca: mondate la zucca, privatela dei semi e dei filamenti interni e tagliatela a tocchetti. In un ampia padella antiaderente soffriggete la cipolla con l’olio extravergine di oliva e aggiungete la zucca. Aggiustate di sale, pepe e, se piace, di noce moscata. Lasciate cuocere a fiamma vivace per una decina di minuti. Tagliate lo speck a listarelle.

Componete le lasagne: mettete sul fondo della teglia un leggero strato di besciamella, adagiatevi sopra i rettangoli di pasta, coprite con besciamella, ed aggiungete i due cucchiai di cubetti di zucca, un po’ di speck ed un cucchiaio di parmigiano.

Coprite con un secondo strato di pasta, continuando poi con besciamella, zucca, speck e parmigiano. Io di solito preferisco non superare i 4 strati di pasta, stavolta erano 3, poichè la zucca ha creato volume. Andate avanti fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminate con uno strato di besciamella, zucca, abbondante grana grattugiato e noci.

Coprite la teglia con un foglio di alluminio, sigillate bene i bordi e fate cuocere in forno già caldo a 200° C in modalità statica per circa 30 minuti. Eliminate l’alluminio e mettete le lasagne a gratinare sotto il grill per 5 minuti. Sfornate le lasagne zucca, speck e noci e lasciategli perdere il fumo prima di servire.

2 Commenti su Lasagne zucca, speck e noci

  1. Anche qui al mare le temperature hanno subito una bella picchiata O_O sigh sigh, già mi manca l’estate…meno male che ci sono più scusa e meno sensi di colpa x gustarsi questi piatti ricchi e colorati ^_^
    Buona settimana Bea <3<3<3

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi conoscere la normativa consulta la pagina http://www.beatitudiniculinarie.it/home/cookie-law

Chiudi