Psiti feta: feta al forno

psiti feta al forno

Psiti feta ossia una delle mezedes più amate in Grecia, la feta al forno, un piatto completamente vegetariano molto semplice da preparare.

Un tipico pasto greco è costituito da una serie di gustose mezedes, che possono essere equiparate ai nostri antipasti, e da una portata principale, il tutto accompagnato da ouzo, bevanda al sapore di anice e dall’ottimo vino bianco greco chiamato retzina.

Le mezedes sono solitamente molto varie e possono includere: olive nere, sottaceti, acciughe, feta, dolmádhes ossia involtini di riso o di carne tritata, taramosalata, una salsa preparata a base di uova di pesce e tzatziki, il famoso yogurt greco lavorato con cetriolo, aglio e olio.

La feta al forno fa parte delle mezedes, è molto buona e soprattutto è facilissima da preparare, ma come collocarla all’interno di un pasto italiano? Personalmente la servo come piatto unico, un secondo piatto vegetariano in cui intingere piccoli fragranti pezzetti di pita, poichè la feta al forno diventa molto cremosa, ideale per intingervi il pane.

Non sono riuscita a trovare l’origine della feta al forno, alcuni collocano la nascita di questo piatto a Creta, città che dette i natali anche a Zeus! Magari Zeus, tra un’ambrosia e l’altra si faceva preparare la feta al forno, chissà! Quando sono stata a Creta ho adorato le mezedes, sono molto sfiziose! Anche se a dire la verità conoscevo la feta al forno per averla già provata più volte ad un ristorante greco qui a Firenze.

Ricetta feta al forno:

100 g di feta
70 g di pomodorini ciliegini
1 piccola cipolla rossa
un cucchiaio di olive kalamata o taggiasche
1 cucchiaio da tavola di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino da tè di origano essiccato
1 pizzico di Peperoncino rosso piccante

pane tipo pita

Disponete la feta in una teglia da forno, se decidete di fare delle monoporzioni potete anche suddividere la feta in teglie di coccio monoporzione. Affettate finemente la cipolla e tagliate i pomodorini, condite con l’olio, le erbette e il peperoncino ed unite alla feta. Infine aggiungere le olive.
Passate nel forno, nella parte medio alta del forno a 200°C per circa 15-20 minuti. Gli ultimi 5 minuti potete accendere il grill. Servite subito la feta al forno, accompagnata da pezzi di pita o fette di pane casalingo arrostite.

1 Commento su Psiti feta: feta al forno

  1. Sai che non l’ho mai assaggiata cotta??? La tua ricetta è assolutamente da tenere in considerazione :-) grazie del suggerimento e felice giornata <3

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*