Sugo di arselle

Sugo di arselle
Condividi se ti è piaciuto

Una ricetta tipica della costa tirrenica, il sugo di arselle alla viareggina, è una specialità  di mare che saluta le belle giornate d’estate.

Forse è proprio in queste giornate grigie che si sente il bisogno di un po’ di colore nel piatto. Così quando trovo le arselle fresche non riesco a resistere e preparo questo sugo di arselle, ricordo di tante estati felici. Non sempre si riescono a trovare ed è molto più facile quando sono al mare che non in città , ma qualche volta le arselle si trovano.

Il sugo di arselle non è così conosciuto come il sugo di vongole veraci, ma se vi troverete sulla costa tirrenica in un qualche delizioso ristorantino di mare, e nel menù vedete le arselle, ordinatele senza timore, sono una delizia. Tenete conto che la pesca delle arselle ad aprile è chiusa, per cui assicuratevi di essere nella stagione giusta… ed è anche vero che un ristoratore serio non ve le proporrebbe mai fuori stagione!

Ricetta del sugo di arselle:

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di arselle
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 spicchi d’aglio
1 cucchiaio di prezzemolo tritato finemente
1 bicchiere di vino bianco secco
300 grammi di pomodoro a pezzettoni
peperoncino
sale e pepe bianco macinato al momento.

Mettete a bagno le arselle in una capiente ciotola con abbondante acqua salata per eliminare tutta la sabbia. Lasciate le arselle a bagno almeno 4 ore. Pulitele bene cambiando l’acqua diverse volte ed eliminando tutta la sabbia accumulata sul fondo.

Una volta che le arselle avranno spurgato tutta la sabbia, scolatele attentamente, eliminate quelle rotte e passatele sotto un ultimo getto d’acqua corrente. Preparate un battuto con il prezzemolo e l’aglio, mettete l’olio in una capace padella e quando comincia a scaldare aggiungete il battuto ed il peperoncino, lasciate rosolare un paio di minuti, poi dovete aggiungere il pomodoro. Lasciate cuocere il pomodoro per una quindicina di minuti. Nel frattempo scaldate il vino in una padella e quando comincia a bollire buttate in padella le arselle che farete cuocere coperte fino a completa apertura. Solo da ultimo, se necessario, aggiustate di sale.

Potete usare il sugo di arselle per condire gli spaghetti o gustosi crostoni di pane agliato.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi conoscere la normativa consulta la pagina http://www.beatitudiniculinarie.it/home/cookie-law

Chiudi