Zuppa di funghi misti

Zuppa di funghi misti

La zuppa di funghi misti, un saporitissimo primo piatto autunnale realizzato con i frutti della terra che crescono spontanei nei nostri meravigliosi boschi.

Se c’è qualcosa dell’autunno che amo, oltre lo splendido colore di cui si ammanta la natura, sono i funghi. Fortunatamente in casa ho un paio bravissimi cercatori che tornano con i cestini pieni di questi piccoli regali del bosco. Assai versatili in cucina i funghi possono diventare un antipasto sfizioso od un succulento primo. Dal sapore delicato, la zuppa di funghi misti viene arricchita con uova sbattute per renderla più sostanziosa! La zuppa di funghi misti è un primo piatto caldo, ideale per i primi freddi dell’autunno o per l’inverno, da servire con crostini di pane tostato. E’ una zuppa raffinata, da proporre anche per i pranzi delle feste!

Ricetta zuppa di funghi misti:

Ingredienti per 4 persone

500 g di funghi misti (ovuli, galletti, porcini, finferli)
1 cipolla rossa
1 rametto di rosmarino
1 dado vegetale
600 ml di acqua
olio EVO q.b.
sale q.b.
6 fette di pane senza sale tostate
2 uova

Pulite i funghi e tagliate i più grandi a pezzetti. Affettate finemente la cipolla e mettetela a soffriggere insieme al rosmarino, lasciatela imbiondire poi aggiungete i funghi. Salate i funghi e lasciateli cuocere per circa mezz’ora, rigirandoli con delicatezza affinchè non si disfino. Trascorsa la mezz’ora aggiungere l’acqua ed il dado. Portate la zuppa a bollore, quando cominciano le prime bolle abbassate il fuoco, mettendolo al minimo e lasciate bollire pian piano per un’altra mezz’ora. Una volta spenta lasciatela freddare una decina di minuti, sbattete le 2 uova e versatele sul fondo della zuppiera, aggiungere la zuppa lentamente, mescolando energicamente. Servite la zuppa accompagnata da crostini di pane abbrustolito.

Per una versione totalmente più light eliminate le uova e decorate la zuppa di funghi misti con lamelle di mandorle e basilico.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*