Pasticcio di patate, funghi e prosciutto

Pasticcio di patate funghi e prosciutto

Pasticcio di patate, funghi e prosciutto, fatto con gli avanzi trovati in frigorifero, un veloce salva cena ideale anche preparato il giorno prima.

Pasticcio di patate, funghi e prosciutto, ecco un classico tortino degli avanzi. Uno di quelli dove metti quello che capita. Quel pezzo di formaggio che sta virando verso il verde pur non essendo gorgonzola, quelle crostine di parmigiano rimaste lì dopo varie grattugiate. Qualche pezzetto di un qualche salume non ben identificato.

Poi ci sono le patate. A me capita spesso di avere patate lesse in esubero.  E da smaltire velocemente. Questa volta è andata bene, un pasticcio di patate, funghi e prosciutto è sicuramente commestibile, probabilmente anche buono… dipende sempre dagli avanzi a disposizione!

Ricetta Pasticcio di patate, funghi e prosciutto:

Ingredienti
6 patate lesse
200 g di prosciutto cotto
100 g di funghi misti trifolati
200 g di mozzarella
Parmigiano grattugiato
1 uovo
Sale
Pepe
Schiacciate le patate con l’apposito schiacciapatate o con una forchetta, aggiungete l’uovo, il grana grattugiato sale e pepe, mescolando bene il tutto. Dividete le patate in due parti uguali. Adagiate la prima metà sul fondo di una teglia da forno, ricoprite con la mozzarella e parte del prosciutto cotto e ricoprite con le patate rimanenti. Ricoprite la superficie con il prosciutto cotto restante, i funghi trifolati ed una spolverata di parmigiano. Infornare in forno già caldo a 180°C per una ventina di minuti. Sfornare il vostro pasticcio di patate, funghi e prosciutto e prima di servirlo lasciate che perda il fumo, rimarrà più compatto quando lo servirete.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*