Bocconcini di pollo al curry

Pollo al curry

Pollo al curry, una versione occidentalizzata per chi non ama i sapori troppo estremi e che accontenta ogni palato.

Oggi continuiamo sul filone orientaleggiante! Chiaramente amo il curry in tutte le salse e il pollo al curry, sentito anni fa ad una festa, mi piacque troppo per non riproporlo! Nel complesso è abbastanza facile, non è una ricetta autentica, ma occidentalizzata una ricetta perfetta per far conoscere anche ai più scettici i sapori della cucina etnica.

Il gusto delicato di questo piatto, ingentilito dall’utilizzo della panna, ha convinto anche il palato difficile del mio babbo: mentre preparavo il pollo al curry mi osservava con sguardo severo e scettico, chiedendosi palesemente tra sè e sè che fine avesse fatto il consueto piatto di spaghetti…

Il pollo al curry si serve accompagnato dal riso basmati o jasmin, ottimo accompagnamento per il sughetto che si crea durante la cottura, ottenendo così un ottimo piatto unico. Quando lo preparo cerco sempre di fare un sughetto abbondante da versare anche sopra il riso! Se passa mio padre dalla cucina il sugo non fa in tempo neanche ad arrivare in tavola da tanto gli piace!

Provate questa ricetta di pollo al curry, oltre ad essere molto semplice accontenta davvero tutti i palati!

Ricetta bocconcini di pollo al curry:

Ingredienti per 4 persone

500 g di petto di pollo
250 ml di panna
2 cipolle
2 cucchiaini di curry in polvere
1 dl di brodo vegetale
sale q.b
olio q.b.

300 g di riso basmati

Affettate finemente le cipolle e mettetele a soffriggere con 4 cucchiai d’olio. Nel frattempo tagliate il petto di pollo a tocchetti ed infarinatelo, quando la cipolla comincia ad imbiondire aggiungere i bocconcini di pollo e cuoceteli fino a portarli a completa doratura.

Stemprate il curry nel brodo e sfumate il pollo. Lasciate ritirare il brodo per circa la metà, poi aggiungere la panna, lasciate insaporire per alcuni minuti prima di servire.

Potete accompagnare il vostro pollo al curry con del riso basmati lesso.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*