Pasta frolla per crostata

Pasta frolla per crostata

Questa è la mia ricetta preferita di pasta frolla per crostata tra tutte quelle provate!

Sicuramente la migliore base per crostata e biscotti è la pasta frolla. Con burro, farina, uova e zucchero in proporzioni variabili si ottengono moltissimi tipi di pasta frolla, quella che vi riporto io è una ricetta per la pasta frolla per crostata.

La frolla viene dolce e friabile al punto giusto, ottima per le crostate, ma è possibile utilizzarla anche per i biscotti, anche se per quelli preferisco un altro tipo di frolla. 

Potete aromatizzare la pasta frolla per crostata con quello che più vi aggrada, che sia limone, vaniglia, arancia o quello che preferite!.

Ricetta pasta frolla per crostata:

500 g di farina 00
200 g di zucchero
200 g di burro
2 uova medie
1 cucchiaino scarso di lievito vanigliato (opzionale)
1 bustina di vanillina

Estraete il burro dal frigo solo prima di cominciare la preparazione, deve essere freddissimo! Tagliatelo a tocchetti e mettetelo su una spianatoia, se non l’avete andrà benissimo una ciotola, insieme a tutti gli altri ingredienti. Amalgamate il tutto lavorando l’impasto con la punta delle dita per evitare di scaldare troppo il composto. Lavorate il meno possibile, quando otterrete una palla senza briciole che si staccano la vostra pasta frolla per crostate sarà pronta!

Lasciatela freddare in frigorifero per almeno un’ora prima di utilizzare.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*